L’ED è una parte naturale dell’invecchiamento?

L’ED è una parte naturale dell’invecchiamento?
L’ED è una parte naturale dell’invecchiamento?

La disfunzione erettile (DE) o impotenza è definita come l’incapacità di raggiungere un’erezione sufficiente per il sesso. Sebbene sia una malattia in sé, è più utile trattare l’ED come un sintomo. Questo perché ci sono molte diverse malattie e condizioni che possono causare la disfunzione erettile (alcune delle quali possono essere molto gravi). Se una causa specifica può essere evidenziata, l’ED potrebbe essere più facile da risolvere.

A che età di solito inizia l’ED?

ED non è una condizione che nessuno vuole affrontare. Sfortunatamente, quando un uomo medio raggiunge i 40 anni, è molto probabile che continuerà a soffrire di ED nei prossimi decenni della sua vita.

La DE peggiora con l’età?

Il NHS stima che il 50% di tutti gli uomini di età compresa tra i 40 ei 70 anni soffra di un certo grado di impotenza, e per questo motivo è una parte del tutto naturale dell’invecchiamento.

Che cosa causa l’ED negli uomini anziani?

Esistono molte condizioni fisiche e psicologiche che possono causare disfunzione erettile, indipendentemente dalla tua età. Tuttavia, un numero significativo di queste condizioni tende ad essere più comune negli uomini anziani. Questo è semplicemente perché la nostra salute generale peggiora con l’avanzare dell’età, il che significa che diventiamo più suscettibili alle malattie.

Malattie cardiovascolari

Malattia cardiovascolare è un termine che si riferisce a un insieme di malattie associate al cuore e ai vasi sanguigni. Nel 2014, le malattie cardiovascolari erano la seconda causa di morte tra gli uomini nel Regno Unito; di questi decessi, la maggioranza si è verificata in uomini di età superiore ai 65 anni.

Le malattie cardiovascolari possono verificarsi a causa del fumo, dell’obesità, della cattiva alimentazione e della mancanza di esercizio fisico. Questo spesso porta all’impotenza perché influisce sul flusso di sangue al pene, attraverso i coaguli di sangue o il restringimento e il restringimento delle arterie. Quando il sangue non può fluire al pene, l’erezione diventa impossibile.

Diabete

Il diabete è un’altra delle principali cause di impotenza e nel Regno Unito la maggior parte delle persone con diabete ha un’età compresa tra i 50 e gli 80 anni. Il diabete può portare a disfunzione erettile se scarsamente controllato, poiché danneggia i vasi sanguigni e il sistema nervoso. Questo danno può influire sul flusso sanguigno e ridurre la sensibilità dei genitali.

Condizioni neurogeniche

Le condizioni neurogeniche sono malattie che colpiscono il sistema nervoso. Questi includono sclerosi multipla, morbo di Parkinson e ictus, che di solito si sviluppano nella mezza età o più tardi.

Condizioni psicologiche

Condizioni psicologiche come la depressione e l’ansia possono causare impotenza (così come alcuni farmaci usati per trattare queste condizioni). Anche i problemi emotivi nelle relazioni possono portare a ED. Se sei un uomo anziano con un partner di lunga data, è possibile che la diminuzione del sex appeal o della tensione nella tua relazione possa causare la tua disfunzione erettile.

Farmaci

Esistono numerosi farmaci che possono causare la disfunzione erettile. Poiché gli uomini più anziani tendono a prendere più farmaci da prescrizione rispetto agli uomini più giovani, potrebbero essere più suscettibili a questo tipo di impotenza. I farmaci che possono causare ED includono diuretici, beta bloccanti e antidepressivi. Se sei preoccupato per l’ED, parla con il tuo medico e leggi il foglio illustrativo per il paziente quando ti viene prescritto un nuovo farmaco.

Trattamento della disfunzione erettile negli uomini anziani

Il trattamento per la disfunzione erettile è quasi lo stesso in tutti i gruppi di età. In genere, la causa sottostante della DE sarà mirata (fisica o psicologica) e gli inibitori della PDE5 come il Viagra verranno prescritti a breve termine. Tuttavia, invecchiando, diventa più importante mantenere una buona salute generale.

I cambiamenti dello stile di vita come la perdita di peso, l’esercizio fisico, la cessazione del fumo, la riduzione dello stress e il ridotto consumo di alcol possono essere molto utili per migliorare la salute generale e quindi aiutare a invertire la disfunzione erettile. Tuttavia, è importante ricordare che lo stress eccessivo sul tuo corpo non è raccomandato. Inizia con piccole modifiche guidate e prosegui da lì.

Una cosa di cui gli uomini più anziani dovrebbero essere consapevoli è che alcuni farmaci possono interagire negativamente con il Viagra e altre pillole per l’ED. Il Viagra può anche essere pericoloso per gli uomini con malattie cardiovascolari, tuttavia, in alcuni casi, i benefici di una migliore vita sessuale possono superare i rischi.

Se stai assumendo farmaci da prescrizione che contengono nitrati, non dovresti assumere il Viagra o altri inibitori della PDE-5 come Cialis o sildenafil. Inoltre, non è consigliabile assumere pillole ED se stai assumendo alfa-bloccanti o se hai avuto un recente ictus o infarto.

Finché acquisti legalmente compresse per ED dal tuo medico di famiglia o da una fonte attendibile come Lloyds Pharmacy Online Doctor, non ti verrà prescritto nulla che non puoi assumere in sicurezza. Ricorda solo di essere completamente onesto sulla tua storia medica ed elenca tutti i farmaci che stai assumendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *